Lead Generation: utilità e vantaggi

Che cosa sono e a che cosa servono le strategie di Lead Generation? Risponde Davide Franchi di Antevenio Italia.

Noi che lavoriamo nell’ambito del web marketing sentiamo parlare praticamente ogni giorno di lead generation. La maggior parte delle attività che svolgiamo si basano proprio sulle strategie che servono a generare lead, ovvero contatti commerciali utili e concreti. In questo post, spieghiamo quali sono queste strategie, a che cosa servono e come si mettono in pratica. Risponde alle nostre domande Davide Franchi, Business and Marketing Director di Antevenio Italia.

> Scopri che cos’è il link baiting e perché è meglio evitarlo 



Ciao Davide, puoi aiutarci a spiegare ai nostri lettori che cos’è la lead generation?

Davide Franchi, Business and Marketing Director di Antevenio Italia.

Davide Franchi, Business and Marketing Director di Antevenio Italia.

La lead generation, per spiegarla in maniera semplice e veloce, è un insieme di attività pubblicitarie e di marketing che ha come obiettivo la generazione di contatti interessati e qualificati per un’offerta specifica di un prodotto o di un servizio.

Per fare qualche esempio: se vendo corsi di formazione il mio obiettivo sarà quindi generare richieste di informazioni da parte di neo laureati; se propongo il test drive di un’auto cercherò persone interessate a provare un determinato modello o brand; se vendo case-vacanza in montagna il target della mia generation saranno le persone con questo tipo di interesse e con un profilo economico adeguato.

Le attività necessarie per mettere in pratica le strategie di lead generation sono diverse: dal seo al sem, dalla display advertising al social advertising, dall’invio di dem all’invio di sms fino al telemarketing. E non solo.

Quanto è importante, quindi, una strategia di lead generation?

Una strategia di lead generation è fondamentale per alimentare qualsiasi canale commerciale; permette di acquisire contatti sempre nuovi da chiamare e di alimentare la pipeline di vendita.

È possibile integrare una strategia di lead generation con la pubblicità geolocalizzata? Come?

Assolutamente si, è possibile farlo e in diverse maniere. Tutte le principali fonti di traffico offrono la possibilità di geotargettizare (pensate ad esempio a Google e a Facebook). Altrettanto è possibile fare con il direct marketing, andando a colpire bacini geolocalizzati con l’invio di email e disms.

lead generation geolocalizzate

Raccontaci qualche esempio concreto.

Non posso entrare nel concreto e svelare i nomi dei clienti, per motivi di riservatezza, ma posso accennare alcune dinamiche sperimentate. Nel caso di un cliente del settore della formazione abbiamo unito, ad esempio, l’attività mar/com di lead generation con le altre due sopra citate. Abbiamo quindi inviato dem e newsletter targettizzate a persone residenti nelle aree geografiche in cui vengono erogati i corsi; abbiamo invece inviato push email agli utenti già registrati. Tutto questo attraverso una piattaforma di email marketing proprietaria.

Quindi tutte queste attività possono essere abbinate anche alle logiche di retention?

La lead generation è tipicamente un’attività di acquisizione utenti. La retention, invece, serve per il mantenimento dei contatti. Per mantenerli usiamo la nostra piattaforma proprietaria di email marketing, Mdirector, e strutturiamo con i clienti un programma di comunicazione continuativa per contattare periodicamente gli utenti interessati.

Anche in questo caso, puoi farci un esempio concreto?

Anche qui mantengo riservatezza sui nomi dei clienti. Le attività normalmente possono comprendere recall su lead acquisite (es. comunicazioni ulteriori che “avvicinano” l’utente alla call to action). Altre attività per gli ecommerce possono invece essere promo, offerte specifiche sulla base del profilo dell’utente e dei suoi acquisti, email di recupero carrello in caso di abbandono del carrello sugli ecommerce e molto altro ancora.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo sui social network!

LinkedInDeliciousEmailFacebookCondividi

Trackbacks