Facebook: dopo il riconoscimento facciale in arrivo il riconoscimento dell’umore

Dopo il riconoscimento facciale introdotto da Facebook, ecco in arrivo una nuova novità mica da poco!

Face.com, il partner di Facebook per il riconoscimento facciale, a breve introdurrà anche il riconoscimento dell’umore delle persone basandosi sull’espressione dei loro volti ritratti nelle fotografie caricate sul social network.

Quindi, ricapitolando, da oggi in poi Facebook, oltre a suggerirti i tag da fare sulle foto pubblicate, ti rivelerà anche l’umore dei tuoi amici ritratti!

Face.com - riconoscimento facciale e umore

La nuova applicazione è in grado di assegnare un umore di riferimento alle espressioni dei volti sulla base di due parametri:

– posizione e apertura delle labbra

– posizione della lingua

Gli stessi sviluppatori di Face.com hanno già dichiarato che nella maggior parte dei casi gli utenti probabilmente non utilizzeranno questa nuova funzione, poiché in grado di riconoscere benissimo da soli gli umori delle persone ritratte, osservandone la mimica facciale.

Molti già si interrogano su una nuova violazione della privacy degli utenti. Voi cosa ne pensate?

Ciò su cui però soffermerei maggiormente l’attenzione sono le possibili ripercussioni che una tale tecnologia potrebbe avere sulla sentiment analysis: un’azienda non potrebbe secondo voi utilizzare questo strumento al fine di valutare il gradimento o meno di un brand basandosi sulle espressioni dei consumatori?

LinkedInDeliciousEmailFacebookCondividi