Chi è lo zio SEM?

Zio SEM

I want you for the U.S. Army” è l’ormai celebre scritta che accompagnava l’immagine di un vecchio signore con la barba bianca e il vestito a stelle e strisce.

Quel vecchietto è lo zio Sam [Uncle Sam]: il simbolo degli Stati Uniti d’America, stampato su 4 milioni di poster durante la Prima e Seconda Guerra Mondiale.

Se volete conoscere tutta la storia, leggete qui o guardate qui:

Di recente è stato un cliente a farmelo tornare in mente, con una battuta a margine di un incontro in cui per qualche ora si è parlato degli strumenti di web marketing: SEM, SEO, DEM.

Lo zio SEM a cui si riferiva il cliente, ovviamente non era il caro vecchietto ma la campagna SEM prevista per dare visibilità al suo sito.

Ho interpretato la battuta come un feedback positivo rispetto all’incontro appena concluso e anzi ho colto positivamente la volontà di creare empatia. D’altra parte mi ha dato comunque uno spunto di riflessione rispetto a quanti acronimi o termini inglesi si usino nel mondo del web marketing.

In molti casi non se ne capisce l’utilità.

A questo proposito, vi invito a guardare gli spot realizzati un paio di anni fa dall’agenzia pubblicitaria Casiraghi Greco&.

Mi ripropongo sempre di parlare ai potenziali clienti che incontro utilizzando un linguaggio semplice, senza entrare in tecnicismi: è fondamentale che l’interlocutore capisca di cosa si sta discutendo, in fondo si tratta della sua azienda.

In questo modo, il web marketing potrà diventare qualcosa di cui dialogare [il dialogo si fa in due!] e non solo un monologo autoreferenziale che lascerà l’interlocutore senza parole e con tante domande.

Site by Site si occupa di web marketing, non siamo i “tecnici del computer”.

Realizziamo strategie di marketing utilizzando Internet come strumento di promozione per le aziende: in sintesi creiamo nuove opportunità commerciali.

Internet mi può aiutare? Funziona?

Venderò di più? Quanto costa?

Se anche voi ve lo siete chiesti almeno una volta, ma non vi siete dati una risposta perché pensavate di non capirci nulla, allora dateci una possibilità.

Non prevediamo il futuro, non facciamo promesse assurde, garantiamo di spiegare in modo chiaro in cosa consiste il nostro lavoro. E cosa abbiamo in mente di fare per voi.

Dunque, che abbia inizio la nuova campagna di reclutamento dello zio SEM!

> Contattaci direttamente – Francesco M.

LinkedInDeliciousEmailFacebookCondividi