Una campagna per i target più difficili

“Per i target più difficili”: recita così l’headline della nostra nuova campagna declinata sui principali motori di ricerca e social network.

Sì, siamo noi i colpevoli: le campagne che, da qualche settimana, campeggiano in prima fila sui principali motori di ricerca e social network italiani, sono nostre. Dopo 10 intensi anni di attività, possiamo dire, con sicurezza, che i nostri servizi permettono di raggiungere anche i target più difficili. Come? Beh, non possiamo svelare proprio tutti i segreti del nostro mestiere, ma possiamo dirti perché abbiamo deciso di promuoverci proprio in questo modo.

–> Scopri i nostri servizi per raggiungere i target più difficili!

Site-by-Site-per-i-target-più-difficili-Soggetto2Pubblicando la campagna “Per i target più difficili” abbiamo voluto dare una dimostrazione pratica di quello che effettivamente possiamo fare: raggiungere potenziali clienti, anche quelli meno digital oriented, e trasformarli in concrete opportunità commerciali grazie a una serie di strategie e di attività digitali. Al posto della nostra campagna, insomma, in prima fila potrebbe esserci quella di qualsiasi altro nostro cliente. Tutto ciò che quotidianamente consigliamo a oltre 300 PMI italiane per promuoversi, lo facciamo anche per promuovere noi stessi, insieme a partner del calibro di MailUp, Google, Contact Lab, RCS e Antevenio.

Dopo 10 anni di SEO, keyword, display advertising, social media marketing, e-commerce, direct email marketing, web efficiency, international web marketing, web performance e analytics, oggi possiamo proporre le nostre attività per i “target più difficili” non solo in Italia, ma anche nei mercati del Far East, della Russia, del Brasile e di moltissimi altri Paesi emergenti. I servizi sono tanti, ma il loro comune denominatore resta sempre lo stesso: comunicare in modo talmente efficace da raggiungere anche chi naviga su lunghezze d’onda decisamente alternative.

Nel giro di poche settimane, la nostra campagna è stata pubblicata su diversi magazine del settore pubblicitario, tra cui Unicom, Spot and Web, Mediakey, Comunitàzione, Pubblicomnow.

Chiedici altri dettagli sui nostri servizi di posizionamento, contattaci! 

LinkedInDeliciousEmailFacebookCondividi