6 cose da considerare per una landing page perfetta… in infografica!

Quali sono gli aspetti fondamentali da prendere in considerazione per realizzare la perfetta landing page in grado di generare contatti di qualità?

In una bella infografica di KISS Metrics Blog, ci vengono proposti 6 elementi, tutti da ottimizzare secondo alcune semplici linee guida:

1 Headline: l’elemento più importante per attirare l’attenzione e convincere l’utenza a leggere il resto e soprattutto a compiere l’azione;

2 Hero Shot, ovvero la foto principale che identifica il tuo prodotto o servizio: una regola è quella di legare la foto principale in maniera chiara e netta alla headline, in modo da potenziarne il messaggio. Le foto possono fare molto in questo senso.

3 Data Collection: la scelta dei campi di un form è una scelta determinante per una buona performance. Il dilemma è un po’ sempre lo stesso: pochi campi per invogliare più utenza a compilare senza dovergli chiedere troppo, oppure tanti campi per ottenere solo contatti davvero interessati a compilare? Buona domanda!

4 CTA o Call to action: stabilire in maniera precisa la call to action in relazione al tipo di conversione che si vuole è un consiglio sottinteso. Un altro consiglio utile è stabilire la dimensione del button, così come il suo colore, il suo font, la sua collocazione all’interno della pagina. Utilissimo in questo caso fare dei test.

5 Benefits: illustra non tanto le caratteristiche del tuo prodotto o servizio, bensì i benefici che se ne possono trarre. Definisci qual è il pubblico a cui dare un servizio e agisci anche sul suo lato emozionale.

6 Safety Net CTA, ovvero una call to action secondaria in aggiunta a quella principale, che potrebbe catturare l’attenzione di un’utenza non ancora decisa a compiere l’azione che tu vuoi, ma che potrebbe interessarsi al tuo servizio. Oppure una call to action che appare dopo aver già compiuto quella principale. I social buttons possono esserne un esempio.

Ecco l’infografica:

Come creare una landing page perfetta in infografica

LinkedInDeliciousEmailFacebookCondividi